EDITORIALE DELLA FONDAZIONE

Capire i Livelli essenziali di assistenza (LEA)

i livelli essenziali di assistenza, un diritto per tutti i cittadini

Capire i Livelli essenziali di assistenza (LEA)

Condividi

monitoraggio e aggiornamento dei lea, un impegno costante per la sanità pubblica

I Livelli essenziali di assistenza, noti come LEA, sono prestazioni e servizi che il Servizio Sanitario Nazionale (SSN) deve garantire a tutti i cittadini italiani. Questi servizi possono essere offerti gratuitamente o richiedere il pagamento di un ticket, utilizzando le risorse pubbliche raccolte attraverso le tasse.

Cosa sono i LEA e perché sono importanti

I LEA sono stati definiti per la prima volta nel 2001 e sono stati aggiornati nel 2017. Questo aggiornamento è stato realizzato attraverso un decreto che ha ridefinito e dettagliato le attività, i servizi e le prestazioni che devono essere garantiti ai cittadini. I LEA sono importanti perché assicurano che tutti abbiano accesso a cure sanitarie di base, indipendentemente dal loro reddito.

I tre grandi livelli dei LEA

Il Decreto del 2017 identifica tre grandi livelli di assistenza:

1. Prevenzione collettiva e sanità pubblica
• Include attività di prevenzione come la sorveglianza delle malattie infettive, la sicurezza alimentare, la promozione di stili di vita sani e la prevenzione delle malattie croniche.

2. Assistenza distrettuale
• Comprende servizi sanitari e socio-sanitari forniti sul territorio, come l’assistenza sanitaria di base, l’assistenza farmaceutica, l’assistenza specialistica ambulatoriale e l’assistenza domiciliare.

3. Assistenza ospedaliera
• Riguarda le cure ricevute in ospedale, come il pronto soccorso, i ricoveri ordinari, la chirurgia di giorno, la riabilitazione e le attività di trapianto.

Monitoraggio e aggiornamento dei LEA

Per garantire che i LEA siano sempre aggiornati e appropriati, è stata istituita la Commissione nazionale per l’aggiornamento dei LEA. Questo organismo assicura che le prestazioni offerte siano sempre basate su criteri scientifici validi e che le risorse siano utilizzate in modo efficiente. Inoltre, un Comitato permanente verifica che i LEA siano effettivamente erogati e che le prestazioni siano congruenti con le risorse disponibili.


I LEA rappresentano un pilastro fondamentale del Servizio Sanitario Nazionale italiano, garantendo che tutti i cittadini abbiano accesso a cure sanitarie essenziali. Grazie a questi livelli di assistenza, il SSN può offrire una gamma completa di servizi che spaziano dalla prevenzione alla cura ospedaliera, assicurando un sistema sanitario equo e accessibile.


Condividi

02 Luglio 2024 © Redazione PANTAREI Fondazione Premio Antonio Biondi

PANTAREI Fondazione Premio Antonio Biondi

Fondazione Premio Antonio Biondi

Fondazione Premio Antonio Biondi
Via Garibaldi 34
03017 Morolo (FR)
Fondazione terzo settore
C.F. 92088700601
segreteria@

IBAN:
IT18I0529714801CC1030072196
BIC: BPFRIT3FXXX

editoriale in collaborazione con
ikoe centro studi
Centro studi su innovazione,
comunicazione ed etica.


Precedente

Esplora l'arte letteraria anche nel digitale, condividi conoscenza, nutri la tua mente.

sezione ebook

meno carta più ambiente, una scelta sostenibile

sezione ebook
Archivi della fondazione
Le molteplici attività della fondazione rivolte a promuovere e sostenere la cultura e la creatività nel territorio del Lazio
__

Fondazione Premio Antonio Biondi
PANTAREI editoriale della Fondazione Premio Antonio Biondi

 

altra lingua

Fondazione Premio Antonio Biondi
Via Garibaldi 34
03017 Morolo (FR)
Fondazione terzo settore
C.F. 92088700601

segreteria@fondazionepremioantoniobiondi.it
Fondazione iscritta al Registro Unico Nazionale del Terzo Settore - RUNTS Lazio
Privacy & Cookie Policy

© Fondazione Premio Antonio Biondi.   Tutti i diritti sono riservati.
Credit grippiassociati ICT Creative